You are currently viewing “Quando un Caseificio diventa Social” – Press Office per il Caseificio San Leonardo

“Quando un Caseificio diventa Social” – Press Office per il Caseificio San Leonardo

L’attività social del Caseificio San Leonardo selezionta come “caso di food marketing di successo” dal quotidiano “Le Cronache del Salernitano”

Ecco l’articolo completo. Ufficio Stampa e Media Relations a cura di Studio Stratego

Al tempo degli smartphone, dei tablet e del “sempre connessi”, anche un’impresa del settore food può far parlare di sé utilizzando i moderni strumenti della comunicazione digitale. E’ quanto sta accadendo con il Caseificio San Leonardo, una delle realtà produttive più importanti del comparto caseario della provincia di Salerno. L’azienda, attiva sul territorio da quasi trent’anni e unico caseificio con sede produttiva all’interno della città, ha scelto di dialogare in modo creativo con i numerosi utenti social, aggiornandoli quotidianamente sulle sue attività ma, soprattutto, promuovendo in modo sempre originale il lancio di nuovi prodotti e succulente specialità casearie, tutte rigorosamente Made in Salerno. “I social, per la nostra azienda, rappresentano un canale importante per raggiungere il maggior numero di utenti – racconta il responsabile del Caseificio San Leonardo, Giacomo La Marca -. Grazie al supporto della Stratego Comunicazione, abbiamo realizzato delle campagne di food marketing molto efficaci, che poi sono diventate virali”. Il riferimento è alla “Zizzalat” e al “Cuore di Perle”, gli ultimi due casi social del Caseificio San Leonardo, che hanno riscosso grande successo tra i followers. “Per la Zizzalat, una doppia mozzarella di bufala che ricorda la forma di un seno femminile, abbiamo deciso di cavalcare l’onda delle foto rubate ad alcune star dello spettacolo- spiega Giacomo La Marca -, fingendo che la nostra pagina fosse stata attaccata da un hacker e svelando così l’immagine del nuovo prodotto, lanciato in contemporanea con l’apertura del nostro nuovo punto vendita di Mercatello, l’ottavo all’interno della città. In occasione di San Valentino, inoltre, abbiamo realizzato un prodotto speciale. Una mozzarella a forma di cuore che all’interno contiene un gustoso ripieno di perline di latte di bufala: il nostro particolare omaggio alla festa degli innamorati”. Un prodotto, quello realizzato in occasione di San Valentino, che è letteralmente andato a ruba: “Molti, dopo aver visto i post su facebook, ci hanno contattato per richiedere il prodotto. Il risultato? Sono finiti in poche ore – sorride Giacomo La Marca – ed è stato un vero successo, perché per i nostri clienti il cuore di perle ha rappresentato un modo originale per dire “ti voglio bene” alla persona amata”.